Genova

Biosfera di Genova: tutto quello che c’è da sapere

La Biosfera di Genova è una struttura in vetro del diametro di 20 metri conosciuta anche come la Bolla di Renzo Piano costruita nel 2001. All’interno è stato ricreato un habitat tropicale.

Biosfera di Genova: vale davvero la spesa? Quanto dura la visita? Quali animali ci sono? Quali sono i prezzi? Queste sono alcune delle domande, se non le principali, che chiunque venga a Genova e voglia visitare l’Acquario si pone.

Pianta felce Biosfera di Genova

Tranquilli queste domande me le sono fatte anche io parecchie volte prima di decidermi ad entrare in quella strana palla di vetro trasparente che galleggia nel porto di Genova di fronte al Bigo.

VALE LA PENA VISITARE LA BIOSFERA DI GENOVA?

Secondo me sì, a patto di vederla in uno dei pacchetti proposti dall’Acquario. Perché? Fondamentalmente per una questione di prezzo.

QUANTO COSTA LA VISITA ALLA BIOSFERA DI GENOVA?

La visita alla sola Biosfera, nel momento in cui scrivo, costa 5€ per gli adulti, i bambini fino a 3 anni entrano gratis invece i ragazzi tra 4 e 12 anni devono pagare 3,50€. Esiste anche un biglietto ridotto per militari, persone oltre i 65 anni e chi ha disabilità certificata sempre 3.50€.  Invece la visita è compresa nel pacchetto Acquario Village e Pianeta Acquario. A questo link comunque trovate sempre le info aggiornate Biosfera informazioni

QUANTO DURA LA VISITA ALLA BIOSFERA DI GENOVA?

Non c’è un limite di tempo, tutte le volte che ci sono andata sono restata circa un’oretta. Sembra tantissimo tempo per un posto relativamente così piccolo, ma se iniziate a fare foto o avete bambini vi assicuro che il tempo vola. Naturalmente tutto è relativo, in teoria potete vederla anche in un quarto d’ora e in caso di forte affluenza magari la visita potrebbe essere più breve.

QUALI ANIMALI CI SONO?

Pesci, tartarughe, ibis scarlatto, insetti stecco e poi il pappagallo Dust 🦜A proposito del pappagallo dovete sapere che non sempre è presente, sì perché è lui a decidere se mostrarsi o meno: se ha voglia si fa prendere e portare dentro alla struttura altrimenti niente 😄 Anche la tartaruga non è semplice vederla, spesso sta nascosta nel piccolo stagno.

ibis scarlatto biosfera genova
Ibis Scarlatto

Il pappagallo è un amore, un po’ pestifero ma un amore 😀 Come potete vedere dal video. Gli ibis scarlatti sono bellissimi, girano per la struttura tranquillamente e non hanno paura delle persone. A proposito non potete toccare gli animali.

Oltre agli animali c’è anche una ricchissima flora: felci, albero della gomma, pianta del caffè, banano e cannella oltre che le orchidee.

Premetto che amo gli animali in libertà quindi anche l’idea di tenerli in strutture come queste o un acquario non mi piace del tutto. Inoltre bisogna anche considerare il fatto che questi ambienti spesso accolgono animali feriti che non possono più essere messi in libertà oppure animali in via di estinzione, inoltre da quanto ho potuto vedere sono tenuti benissimo. Ogni volta che entro nella Biosfera non vorrei più andare via: sarà il clima perfetto che c’è dentro, essere avvolti dal verde, il rumore dei ruscelletti ma si ha la sensazione di vivere in un altro mondo dove c’è solo pace e tranquillità.

Author

Ciao sono Emanuela, vivo a Genova e sono innamorata alla follia della mia Liguria. Oltre a fotografare mi piace cucinare, passeggiare in mezzo alla natura e stalkerare gatti :)

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It